Soluzioni progettuali > Elementi di sicurezza

Sistemi antincendio

Proteggete la vostra casa o i vostri locali commerciali dal pericolo di incendi con vetri antincendio in alluminio, perfetti esteticamente e di alta qualità, disponibili nelle classi EI30 ed EI60. Sono progettati per impedire la propagazione del fuoco, del fumo e alte temperature in tutto l’edificio per un determinato periodo. Le vetrate tagliafuoco garantiscono un elevato isolamento acustico, un elevato livello di protezione antieffrazione (fino alla classe di sicurezza RC3) e la possibilità di aggiornare la ferramenta con ferramenta antipanico.

Tutte le vetrate tagliafuoco MIK sono testate da ZAG e hanno i certificati appropriati (certificato di costanza della prestazione).

Vetrate tagliafuoco EI30

Forniscono l’arresto di fiamme, fumi, calore e radiazioni per almeno 30 minuti al massimo carico termico per elemento.

Tutte le vetrate tagliafuoco di classe EI30 sono realizzate in conformità con l’STS (Approvazione tecnica slovena) e impediscono il passaggio del calore in modo così efficace, che la superficie del vetro direttamente esposta alle fiamme non si riscalda più di quanto previsto dagli standard.

Vetrate tagliafuoco EI60

Forniscono un periodo ancora più lungo di arresto di fiamme, fumi, calore e radiazioni, cioè per almeno 60 minuti al massimo carico termico per elemento.

Tutte le vetrate tagliafuoco di classe EI60 sono realizzate in conformità con l’STS (Approvazione tecnica slovena) e impediscono il passaggio del calore in modo così efficace che la superficie del vetro direttamente esposta alle fiamme non si riscalda più di quanto previsto dagli standard.

Sistemi antipanico – porta di uscita di emergenza

Sentitevi al sicuro a casa o in azienda con una porta blindata MIK per le uscite di emergenza. La porta è dotata di ferramenta antipanico, che permette una rapida uscita in situazioni di emergenza.

Le porte per uscite di emergenza MIK sono conformi alle norme e agli standard prescritti dalla legge e sono dotate di relativi certificati (certificato di costanza della prestazione ZAG). La funzione fondamentale delle porte con ferramenta antipanico è che, in caso di forza maggiore e situazioni di pericolo, si aprono velocemente e consentono di uscire dalla stanza o dall’edificio nel minor tempo possibile. Potete scegliere tra porte a una e due ante.

Potete scegliere tra due standard per uscite di emergenza con ferramenta antipanico:

Dispositivi per uscite antipanico

Si tratta di dispositivi adatti a locali ed edifici in cui sono presenti simultaneamente molte persone che non hanno familiarità con il luogo in cui si trovano. Esempi di tali strutture sono: scuole, centri commerciali, ospedali, teatri, cinema, discoteche, impianti sportivi e ristoranti. Occorre prestare attenzione alla planimetria dell’edificio e dei locali, nonché al numero di vie di evacuazione e alle loro caratteristiche. Queste istruzioni si applicano a chiusure antipanico conformi ai requisiti della norma europea EN 1125.

Dispositivi per uscite d’emergenza

Si tratta di dispositivi adatti a locali ed edifici in cui è presente un numero limitato di persone che in varia misura non ha familiarità con il luogo in cui si trova. Esempi tipici sono: uffici e luoghi di incontro di medie dimensioni. Questi dispositivi sono consigliati per le porte di uscita del livello più basso, dove non sono richiesti dispositivi antipanico. Queste istruzioni si applicano ai dispositivi per uscite di emergenza che si aprono con un solo movimento e sono conformi ai requisiti della norma europea EN 179.

Nel caso di porte antipanico, oltre allo standard sopra descritto, deve essere presente anche la funzione antipanico.

Possibili versioni della funzione antipanico:

Funzione B

Sbloccato
Lo scrocco si sblocca girando la chiave e contemporaneamente si attiva la maniglia esterna. La porta è transitabile da entrambi i lati.

Bloccato
Lo scrocco si blocca in posizione chiusa, ruotando la chiave, la maniglia esterna si disinserisce – il passaggio dall’esterno è possibile solo con l’aiuto di una chiave.

Funzione antipanico
Dall’interno, con l’aiuto di una maniglia, la porta è sempre transitabile, anche quando lo scrocco è bloccato. Dopo aver inserito la funzione antipanico, la maniglia esterna rimane disinserita.

Funzione C

Posizione di base
La porta è percorribile da entrambi i lati finché la chiave è nella serratura.

Sbloccato
La chiave gira completamente nella direzione di apertura – la porta è percorribile da entrambi i lati.

Bloccato
Lo scrocco si blocca in posizione di chiusura ruotando la chiave, la maniglia esterna si disinserisce, il transito dall’esterno non è possibile.

Funzione antipanico
Dall’interno, con l’aiuto della maniglia, la porta è sempre transitabile, anche quando lo scrocco è bloccato. Dopo aver inserito la funzione antipanico, si verifica la posizione di base.

Funzione D

Sbloccato
Lo scrocco si sblocca girando la chiave e contemporaneamente si attiva la maniglia esterna. La porta è transitabile da entrambi i lati.

Bloccato
Lo scrocco si blocca in posizione chiusa ruotando la chiave, la maniglia esterna si disinserisce, il transito dall’esterno è possibile solo con l’aiuto di una chiave.

Funzione antipanico
Dall’interno, con l’aiuto della maniglia, la porta è sempre transitabile, anche quando lo scrocco è bloccato. Dopo aver inserito la funzione antipanico, la maniglia esterna rimane attiva – la porta è percorribile da entrambi i lati (accesso di soccorritori, vigili del fuoco…) La porta deve essere nuovamente chiusa.

Funzione E

Sbloccato
La porta è accessibile dall’esterno solo con l’ausilio di una chiave.

Bloccato
Lo scrocco si blocca in posizione di chiusura ruotando la chiave.

Funzione antipanico
Dall’interno, con l’aiuto della maniglia, la porta è sempre transitabile, anche quando lo scrocco è bloccato. L’accesso dall’esterno è possibile solo con l’ausilio di una chiave.

Funzione P

Sbloccato
La porta è accessibile dall’esterno solo con l’ausilio di una chiave.

Bloccato
Lo scrocco si blocca in posizione di chiusura ruotando la chiave.

Funzione antipanico
Dall’interno, con l’aiuto della maniglia, la porta è sempre transitabile, anche quando lo scrocco è bloccato. Dopo aver inserito la funzione antipanico, la porta rimane transitabile da entrambi i lati (accesso di soccorritori, vigili del fuoco…). La porta deve essere nuovamente chiusa.

INVIATECI UNA RICHIESTA







     

    QUANDO INTENDETE EFFETTUARE L’INVESTIMENTO? *

    oratra 3 mesipiu di 6 mesi
     

    TIPO DI EDIFICIO: *

    nuova costruzioneristrutturazione
     

    SONO INTERESSATO A: *

     

    Serramenti

    finestreporte
     

    Vetrature

    Facciate in vetroVetrate panoramicheCostruzioni leggere in acciaio
     

    Facciate ventilate

    Sistemi di pannelli per facciateFacciate in pannelli compositi ossia lamieraFacciate in mattoni, ceramica o pietra
     

    Elementi di sicurezza

    Sistemi antipanico – porta di uscita di emergenzaSistemi antincendio
     

    Sono interessato anche a

    Ventilazione MIKrovent
     

    COME SIETE VENUTI A CONOSCENZA DELLA MIK? *


     

    * Campi obbligatori

     

    Accetto le Condizioni generali.

    Si
     

    CONSENSO ALL'UTILIZZO DEI DATI PERSONALI NELL'OFFERTA *

    SiNo

    Informazioni sul consenso all'utilizzo dei dati personali sull'offerta

    Si, concedo il consenso al trattamento dei miei dati personali ai fini della realizzazione di un preventivo in base alla mia richiesta.

    Inviando la richiesta confermo di concedere alla MIK d. o. o. il consenso, valido fino al mio ritiro dello stesso, al trattamento dei miei dati personali raccolti tramite il modulo di richiesta preventivo esclusivamente ai fini della realizzazione del preventivo richiesto e della relativa sincronizzazione.

     

    Ne, non concedo il consenso.


     

    CONSENSO A RICEVERE NOTIZIE E AVVISI SU OFFERTE IN CORSO *

    SiNo

    Informazioni sul consenso a ricevere notizie e notifiche correnti sull'offerta

    Si, desidero ricevere il newsletter della MIK d. o. o., contenuti informativi e notizie sulle promozioni e offerte in corso.

    Confermo di concedere alla MIK d. o. o. il consenso, valido fino al mio ritiro dello stesso, al trattamento dei miei dati personali raccolti tramite il modulo di richiesta, la mia partecipazione a giochi a premio e a eventi organizzati o co-organizzati dalla MIK d. o. o. (eventi sociali, gara ciclistica di beneficenza, esposizioni, fiere, ecc.), consultazione del sito dell’azienda e/o interazioni commerciali con la MIK d. o. o., ai fini di ricerca e promozione, nonché marketing diretto (incluse offerte personalizzate in base ai miei interessi, condizione economica, esigenze, ecc.) a mezzo posta ordinaria ed elettronica, messaggi SMS ed MMS, e telefono.

    Sono consapevole che in qualsiasi momento posso ritirare il consenso dato, inviando alla MIK d. o. o. una dichiarazione scritta all’indirizzo: Celjska cesta 55, 3212 Vojnik, Slovenia, o indirizzo email info@mik-ce.si, oppure informandone la MIK d. o. o. per telefono al numero +386 80 12 24. La MIK d. o. o. terminerà il trattamento dei miei dati personali entro al massimo 15 giorni dopo essere stata informata del ritiro del consenso. Sono altresì consapevole che ho diritto di prendere visione, estrarre copie, ottenere una trascrizione, integrazione, rettifica, blocco e cancellazione dei miei dati personali secondo quanto previsto dalla normativa in materia di protezione dei dati personali.

     

    No, non desidero ricevere il newsletter della MIK d. o. o., contenuti informativi e notizie sulle promozioni e offerte in corso.

    Soluzioni progettuali > Elementi di sicurezza